CALENDARIO SCOLASTICO

CALENDARIO SCOLASTICO A.S. 2016/17

 

Con delibera n. 351 del  18.04.2016, la Giunta Regionale ha approvato la seguente articolazione del Calendario Scolastico:

 

  1. inizio delle lezioni 15 settembre 2016
  2. festività di rilevanza nazionale:

 

·         tutte le domeniche

·         1° novembre 2016:       festa di tutti i Santi

·         8  dicembre 2016:         Immacolata Concezione                                  

·         25 dicembre 2016:        S. Natale

·         26 dicembre 2016:        Santo Stefano

·         1° gennaio 2017:           Capodanno

·         6 gennaio 2017:            Epifania

·         17 aprile 2017:              Lunedì dell’Angelo

·         25 aprile 2017:              Anniversario della Liberazione

·         1° maggio 2017:           festa del Lavoro

·         4 maggio  2017:            festa del Santo Patrono

·         2 giugno 2017:              festa della Repubblica

 

  1. le lezioni sono sospese:

·        2 novembre  2016

·         vacanze natalizie: da sabato 24 dicembre 2016 a giovedì 5 gennaio 2017  

·         vacanze pasquali: da giovedì 13 aprile a martedì 18 aprile  2017

 

  1. termine lezioni: Sc. Primaria e Secondaria giovedì 8 giugno 2017 -  Sc. Infanzia giovedì 30 giugno 2017
  2. termine refezione scolastica:  Sc. Primaria  a tempo pieno 8 giugno 2017 – Sc. Infanzia 29 giugno 2017

 

Il Consiglio d’Istituto ha altresì deliberato (delibera n. 28 del 22 giugno 2016):

 

·         7 gennaio 2017:  sospensione delle lezioni   

·         23 dicembre 2016:  sospensione servizio mensa - termine lezioni ore 13,00

·         28 febbraio  2017 - martedì di Carnevale: sospensione servizio mensa - termine lezioni ore 13,00.

 

 

                                                                                                            IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                                           Prof.ssa Adriana Alejandra Siena

                                                                                                                                                       firma autografa sostituita da indicazioni a mezzo stampa,

                                                                                                                                                   ai sensi dell’art.3, comma 2, del decreto legislativo n.39/1993